Agenpress. Così  l’associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) e le comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) esprimono la loro soddisfazione e le congratulazioni a Mahmood che ha rappresentato molto bene l’Italia nella finale dell’eurovision a Tel Aviv classificandosi secondo e vincendo il miglior testo .

“È un messaggio forte e ancora più decisivo per l’immagine dell’Italia nel mondo e gli italiani che credono e lottano a favore dell’integrazione e contro le discriminazioni e la paura e chi le vuole cavalcare in tutte le occasioni per lanciare slogan anti migranti ,anti islam, anti arabi come è successo a Piazza del Duomo a Milano nei discorsi dei sovranisti il 18 maggio, dichiara il Fondatore dell’Amsi e Co-mai Foad Aodi auspicando che la musica possa contribuire a dare messaggi di dialogo, conoscenza e pace tra i popoli e tra israeliani e palestinesi “.

L’articolo Foad Aodi (Amsi e Co-mai): “Grazie Mahmood un’altra vittoria italiana a favore dell’integrazione contro i sovranisti e costruttori di paura” proviene da Agenpress.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here