Home AP - Lazio Virginia Raggi: “Oggi abbiamo presentato il Piano Sanpietrini per le strade di...

Virginia Raggi: “Oggi abbiamo presentato il Piano Sanpietrini per le strade di Roma”

32


Agenpress. Oggi abbiamo presentato il Piano Sanpietrini per le strade di Roma. Praticamente li eliminiamo da alcune strade, per la gioia di motocilisti e automobilisti, mentre li ripristiniamo in altre vie nel cuore di Roma che diventeranno ancor più belle e suggestive.Ricuciamo così il tessuto viario del centro storico: i sanpietrini diranno addio a via Nazionale e via IV Novembre, che saranno asfaltate, mentre torneranno in via del Corso e via Condotti – dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi – .

In questo caso saranno utilizzati quelli rimossi da Viale Aventino. I sanpietrini spariranno anche da via Giolitti e via Marsala, le due strade adiacenti la stazione Termini. Alcune strade di Roma con sanpietrini non sono più adatte alle attuali esigenze dei cittadini: pensiamo ad esempio a via Nazionale o IV Novembre, arterie del centro molto trafficate.

In altri casi si è pensato di valorizzare alcune strade frequentate maggiormente da chi passeggia togliendo l’asfalto e ripristinando i sanpietrini: è il caso di via del Corso e via Condotti, due splendide strade nel cuore di Roma – aggiunge Virginia Raggi – .

Si tratta di un lavoro che nessuno prima di noi aveva mai fatto: diamo finalmente delle linee guida per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade.

E per farlo abbiamo fatto sedere allo stesso tavolo dalla Soprintendenza Speciale Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Roma alla Sovrintendenza capitolina, dai diversi uffici del Campidoglio all’Agenzia per la Mobilità. E oggi sono ancor più soddisfatta perché, per l’elaborazione di questo importante e strategico progetto, Roma ha fatto squadra. Per questo voglio ringraziare tutti coloro che hanno lavorato al Piano Sanpietrini- conclude la Sindaca Raggi -.

L’articolo Virginia Raggi: “Oggi abbiamo presentato il Piano Sanpietrini per le strade di Roma” proviene da Agenpress.



Source link