Agenpress. Il ministro dell’Economia Giovanni Tria durante il Question time dichiara: “Non sono allo studio misure finalizzate all’emissione dei minibot, perché non sussistono motivi per liquidare con mezzi diversi da denaro legale i crediti vantati dalle aziende fornitrici nei confronti della Pubblica ammistrazione”.

“L’emissione dei minibot, aggiunge, “comporterebbe un aumento immediato del debito pubblico” e qualora utilizzati come mezzo di pagamento circolante “sarebbero illegali, perché in conflitto con i Trattati europei“.

L’articolo Ministro dell’Economia Tria: “no a minibot” proviene da Agenpress.



Source link