Agenpress. ll caso è partito dall’indagine della Procura di Perugia su quattro membri del Csm, in particolare sull’ex presidente dell’ Anm Palamara.

Due dei 4 togati del Csm che si erano autosospesi hanno presentato le dimissioni dalla sezione disciplinare. Si tratta di Gianluigi Morlini e Paolo Criscuoli.

Domani è convocato il plenum straordinario del Csm per provvedere alla elezione di chi dovrà sostituirli.

L’articolo Non si ferma la bufera che ha investito le toghe: due magistrati lasciano Disciplinare proviene da Agenpress.



Source link