Agenpress – Il leader nordcoreano Kim Jong-un e il presidente americano Donald Trump hanno avuto un “incontro storico” alla Dmz, la zona demilitarizzata tra le due Coree, concordando di riavviare il dialogo sulla denuclearizzazione: i media di Pyongyang danno oggi ampia copertura dei fatti avvenuti ieri al villaggio di Panmunjom.

Trump, infatti, è il primo presidente Usa ad avere oltrepassato il confine della Corea del Nord, passando, da solo e a piedi, dalla zona demilitarizzata delle due Coree. E proprio sul confine ha stretto la mano a Kim Jong un, che gli ha fatto varcare la linea che divide i due paesi. Pochi passi che però rappresentano una tappa importante della strategia diplomatica tra Pyongyang e gli Stati Uniti. Il presidente sudcoreano Mon Jae-in, che secondo i media ha fortemente voluto l’incontro, in conferenza stampa congiunta tenuta a Seul ha lodato i due leader “per essere stati così coraggiosi” ad accettare il meeting. “Spero che il presidente Trump entri nella storia come il presidente che ha raggiunto la pace nella penisola coreana”.

Il presidente Usa ha poi invitato Kim a Washington. “Vorrei invitarlo adesso e alla Casa Bianca“, ha aggiunto subito dopo, nel mezzo del loro terzo incontro, e ha ringraziato il leader nordcoreano per aver risposto al suo invito su Twitter e averlo incontrato nella zona demilitarizzata. “Se non si fosse fatto vivo, la stampa mi avrebbe fatto apparire molto male”, ha detto Trump.

I leader “hanno deciso di tenere stretti contatti in futuro”, riporta la Kcna, che celebra la capacità dei leader di “riavviare e spingere in avanti i dialoghi produttivi per ottenere una nuova svolta sulla denuclearizzazione della penisola coreana e nelle relazioni bilaterali”. In 66 anni dall’armistizio del 1966, “è accaduto il formidabile evento con i massimi leader della Corea del Nord e degli Stati Uniti che si sono scambiati strette di mano storiche a Panmunjom, un posto che è stato conosciuto come simbolo della divisione”.

“Si sono parlati per allentare le tensioni sulla penisola coreana, finire l’ingloriosa relazione tra i due Paesi” e optare per la svolta esprimendo rispettive preoccupazioni e interessi per chiudere le questioni pendenti “con reciproca comprensione”.

L’articolo Corea del Nord. I media definiscono “storico”, l’incontro tra Kim e Trump proviene da Agenpress.



Source link