Home Economia Giuseppe Conte partecipa al Forum dell’Economia digitale

Giuseppe Conte partecipa al Forum dell’Economia digitale

7


Agenpress. Sono in arrivo a Milano, dove più tardi parteciperò al Forum dell’Economia digitale, al termine di una mattinata di lavoro molto intensa.

A Palazzo Chigi di prima mattina abbiamo avuto un incontro con tutti i ministri e gli staff tecnici sul progetto di autonomia differenziata: ci stiamo lavorando da tempo e ormai siamo alle battute conclusive. Faremo una riforma equilibrata e armonica in modo da rispettare la nostra Carta costituzionale e da non compromettere la coesione nazionale.

A seguire abbiamo avuto una proficua riunione della Cabina di regia ‘Strategia Italia’. Sono molto soddisfatto dell’azione corale che con tutta la squadra di Governo stiamo portando avanti per rimettere in moto il Paese, per sbloccare i cantieri, realizzare nuove opere, semplificare le varie procedure burocratiche che per anni hanno rallentato l’economia e lo sviluppo del Paese.

Oggi abbiamo affrontato tanti dossier per accelerare investimenti in settori di prioritario interesse quali il dissesto idrogeologico, le infrastrutture stradali e quelle idriche di acquedotto, che rappresentano la spina dorsale del Piano ‘Proteggi Italia’ presentato lo scorso febbraio. Solo per questi comparti abbiamo la concreta prospettiva di attuare un cospicuo volume di investimenti nell’ordine di circa 3,3 miliardi di euro per la fine del 2019.

Nell’ambito di questa strategia, oggi abbiamo dato il via libera al piano stralcio Ambiente redatto dal ministro Costa, che prevede 263 interventi per oltre 315 milioni di euro. Ma anche sul fronte del contrasto al dissesto idrogeologico, l’interlocuzione tra il Dipartimento della Protezione civile e le amministrazioni regionali sta procedendo speditamente. Ci sono 1,2 miliardi di euro già programmati da assegnare alle Regioni colpite dall’ondata di maltempo dello scorso anno, e per i quali siamo al lavoro per superare tutte le problematicità al fine di completare a settembre l’avvio di tutti i cantieri.

E proprio in riferimento alle ultime notizie legate al maltempo che si è abbattuto in Italia, questa mattina ho avuto l’occasione con il responsabile della Protezione civile Borrelli di ricevere gli ultimi aggiornamenti su criticità e danni, che si sono verificati in diverse Regioni e soprattutto in Abruzzo. Attenderemo l’esito delle verifiche previste per la stima dei danni, al termine delle quali procederemo alle valutazioni per l’eventuale dichiarazione dello stato di emergenza per le Regioni richiedenti.

Infine abbiamo tenuto un Consiglio dei Ministri nel corso del quale abbiamo approvato, tra le altre cose, un decreto-legge che delimita ancora più efficacemente le verifiche spettanti al Governo in caso di autorizzazioni di atti e operazioni societarie riguardanti le nuove reti di infrastrutture tecnologiche e un disegno di legge riguardante la polizia locale.

L’articolo Giuseppe Conte partecipa al Forum dell’Economia digitale proviene da Agenpress.



Source link