Agenpress. L’ex centravanti della Juventus è stato fermato a Torino mentre era alla guida della sua vettura: il test ha mostrato che il francese aveva un tasso alcolico superiore al consentito.

Trezeguet, una quarantina di minuti dopo mezzanotte, stava percorrendo via Po sulla sua Jeep. Accanto a lui, sul sedile passeggero, c’era un amico. “L’auto procedeva a zigzag e sembrava proprio che non riuscisse ad andare dritta – dichiara un testimone -.”

Il calciatore è risultato positivo per tre volte alla prova del “palloncino” con valori compresi tra 1,5 e 1,7 (il limite consentito per legge è 0.5). A quanto viene riferito Trezeguet  non ha preso l’accaduto con sportività. Chi ha assistito alla scena racconta di un uomo nervoso, irascibile e irriverente nei confronti delle forze dell’ordine. “Non voglio fare il test – avrebbe urlato contro gli agenti delle volanti – Oppure lo faccio, ma dopo un’ora”. Non riuscendo a contrattare, avrebbe aggiunto, visibilmente irritato: “siete dei pezzenti, dei poveracci. Non guadagnate nemmeno duemila euro”.

 

 

 

L’articolo Trezeguet ubriaco al volante. Patente ritirata proviene da Agenpress.



Source link