Agenpress. Il movimento di Grillo e Casaleggio sta per scoppiare. Spaccature, liti, abbandoni, un vero caos soprattutto nei gruppi parlamentari.  Di Maio e’ il bersaglio dei contestatori. Lo attaccano a giorni alterni.  E lui, per difendersi, minaccia il ricorso alle urne.

Ma, cosa ancor più grave, cerca di strumentalizzare la triste vicenda umana della Senatrice Segre per spostare l’attenzione dei media. Uomo senza attributi, che con spocchiosa saccenteria, gioca ancora a fare il primo della classe. Ma il giovanotto ha iniziato la sua rovinosa discesa. Il sorrisetto accattivante non inganna più.

Se l’ex ministra Lezzi che fa la guerriglia dentro il suo partito, può fare quello che ha fatto ossia introdurre la misura sulla cancellazione dello scudo penale sull’Ilva – un modo per sabotare già da principio un accordo con Mittal – con la benedizione di un capo politico che non è un capo politico mostra che M5S è un partito allo sbando con cui non è più possibile trattare.

Lo dichiara in una nota l’ex deputato di Napoli Amedeo Laboccetta.

 

L’articolo Amedeo Laboccetta (Polo Sud): M5S si sta sgretolando, un partito allo sbando con cui non è più possibile trattare proviene da Agenpress.



Source link