A. Mittal. Carabinieri alla sede di Taranto. Padoan: ” si rimetta lo scudo penale”

0
11


Agenpress –  E’ in corso nello stabilimento siderurgico ArcelorMittal di Taranto una ispezione, delegata dalla procura, dei carabinieri del Noe di Roma, del Nucleo sulla sicurezza sul lavoro e del Comando provinciale nell’ambito delle indagini avviate dopo l’esposto dei commissari dell’Ilva in As. Le verifiche riguardano le operazioni di bonifica nello stabilimento, la situazione generale della fabbrica, le attività di manutenzione finora eseguite e la sicurezza sul lavoro. A queste indagini collaborerà anche l’Ispra.

“Si riapra un tavolo, che Arcelor Mittal riveda le sue posizioni e che si rimetta lo scudo per riparare ai danni che sono stati fatti fino adesso”, dice l’ex ministro dell’economia Pier Carlo Padoan. ” Che il mercato dell’acciaio fosse in una situazione difficile – ha spiegato – lo si sapeva da tempo, che poi quella di Arcelor Mittal sia una scusa o no non lo so, sicuramente le posizioni sono cambiate, detto questo però gli accordi si onorano”.

Secondo Padoan “un accordo deve essere sostenibile e ci deve essere un piano industriale che funzioni, altrimenti si ripresenta il problema dopo un po’”. ” C’è stato un accordo – ha ribadito – e le ragioni per le quali sia venuto meno, al di là dello scudo penale, non le so”. “Spero che si trovi una situazione – ha aggiunto – in cui si rispetti il piano industriale, quello ambientale e si tenga conto della grave situazione di crisi della città di Taranto e non solo”.

L’articolo A. Mittal. Carabinieri alla sede di Taranto. Padoan: ” si rimetta lo scudo penale” proviene da Agenpress.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui