Carfagna: lotta a disuguaglianze sia priorità. Nè sinistra nè sovranisti se ne occupano

0
19


Agenpress. “Se vogliamo battere i populismi e respingere l’assedio che ci viene posto dalle nuove grandi potenze, Russia e Cina in testa, la nostra priorità deve essere la lotta alle disuguaglianze. In Italia non c’è ancora abbastanza attenzione su questo punto. Non se ne occupa la sinistra, che ha perso la connessione sentimentale con il suo popolo. Non lo fa nemmeno un centrodestra a trazione sovranista, che appare più interessato a cavalcare le paure piuttosto che a risolvere i problemi che le provocano”.

Lo afferma Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia, intervenendo alla presentazione del libro ‘Assedio all’Occidente’ di Maurizio Molinari.

“Dovremmo avvertire la stessa esigenza che hanno avvertito i Padri costituenti in Italia e i Padri fondatori dell’Europa nel rispondere ai bisogni delle persone”, prosegue Carfagna. “Gli italiani oggi chiedono occupazione, protezione sociale, istruzione, sicurezza. Dobbiamo riuscire ad avere uno sguardo nuovo sulla realtà, una maggiore capacità di analisi per rispondere a esigenze che cambiano rispetto al passato”

“L’Italia nei quattordici mesi di governo gialloverde ha avuto una politica estera ambigua. C’è chi ha giocato con la Cina, chi con la Russia, con Maduro o con i gilet gialli. Questo ha compromesso la credibilità del nostro Paese. I temi di politica estera che dobbiamo affrontare sono enormi – conclude la deputata di FI – e non si può pensare di elaborare le risposte opportune concentrandosi solo sulla ricerca del consenso, sulle elezioni regionali o sulla legge elettorale”.

L’articolo Carfagna: lotta a disuguaglianze sia priorità. Nè sinistra nè sovranisti se ne occupano proviene da Agenpress.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui