domenica, Ottobre 24, 2021
spot_img
HomeAP - LazioForza Nuova. Polizia postale sequestra il sito internet. “Istigazione a commettere delitti”

Forza Nuova. Polizia postale sequestra il sito internet. “Istigazione a commettere delitti”


AgenPress – Su richiesta della Procura di Roma la Polizia Postale ha notificato un provvedimento di sequestro del sito internet del movimento di estrema destra Forza Nuova, 11 ottobre 2021.

L’attività rientra nell’indagine avviata dai pm di Roma e relativa anche agli scontri avvenuti sabato nel centro della Capitale e che ha portato all’arresto di 12 persone.

Il reato per cui si è proceduto è quello di istigazione a delinquere aggravato dall’utilizzo di strumenti informatici o telematici.

Il decreto di sequestro preventivo è stato firmato in seguito alla pubblicazione sul sito del comunicato in cui si annunciavano altre azioni di piazza e il cui titolo era “Altro che Forza Nuova. Il popolo ha alzato il livello dello scontro. E non si fermerà”.

I firmatari erano Giuseppe Provenzale (vicesegretario nazionale di Forza Nuova), Luca Castellini (uno dei leader del Nord Est), Davide Pirillo (coordinatore del Sud Italia) e Stefano Saija. Nel provvedimento si spiega che gli autori del comunicato “istigavano pubblicamente a commettere una pluralità di delitti e contravvenzioni”.

Secondo la Procura di Roma, che indaga per istigazione a delinquere in concorso, “gli indagati svolgono mediante l’utilizzo del web un’attività di condivisione e giustificazione e dunque di esaltazione e incitamento alla commissione di reati connotati da violenza”. Per questo è stato disposto il sequestro del sito con la conseguente rimozione anche dai risultati dei motori di ricerca.

L’articolo Forza Nuova. Polizia postale sequestra il sito internet. “Istigazione a commettere delitti” proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -spot_img

articoli più letti