domenica, Dicembre 5, 2021
spot_img
HomeafghanistanAfghanistan. I talebani decapitano una giocatrice della squadra di pallavolo

Afghanistan. I talebani decapitano una giocatrice della squadra di pallavolo


AgenPress – Mahjubin Hakimi, membro della squadra nazionale di pallavolo femminile dell’Afghanistan, è stata decapitata dai talebani, riferisce Independent Persian. Un cittadino afghano e uno degli allenatori della squadra nazionale femminile afgana dallo pseudonimo Suraya Afzali hanno confermato che l’atleta è stato uccisa all’inizio di ottobre.

Tuttavia, nessuno nella famiglia di Hakimi sembra essere a conoscenza di quando è avvenuto l’omicidio. Giocava per il club di pallavolo del comune di Kabul prima che l’Afghanistan cadesse nelle mani del gruppo islamista talebano nell’agosto 2021. Era una delle giocatrici di maggior successo.

Si ritiene che l’omicidio di Mahjubin sia avvenuto all’inizio di ottobre e non sia stato reso pubblico perché i suoi familiari sono stati minacciati di non parlarne. Secondo l’allenatore Afzali (nome cambiato), i talebani hanno dato la caccia alle atlete, andando a cercare nelle loro case. Quelle atlete che sono apparse nei programmi dei media sono seriamente minacciate, ha detto.

Ha detto che solo due membri della squadra sono stati in grado di lasciare l’Afghanistan da soli e il resto delle atlete deve affrontare una grave minaccia da parte dei talebani.

Zahra Fayazi, ex giocatrice di pallavolo e poi allenatore, è fuggita dall’Afghanistan ed è arrivata nel Regno Unito all’inizio di settembre. Parlando con la BBC, ha affermato che molti giocatori sono stati minacciati dai loro parenti talebani e da altri seguaci talebani.

La squadra nazionale di pallavolo femminile afgana è stata fondata nel 1978. Tuttavia, a causa della guerra civile seguita dal dominio dei talebani, la squadra ha cessato le operazioni tra il 1992 e il 2002. La squadra ha partecipato a numerose competizioni internazionali ed è stata ampiamente supportata in Afghanistan.

Attualmente molte atlete in Afghanistan si sono nascoste o sono fuggite in Pakistan o in altri paesi.

L’articolo Afghanistan. I talebani decapitano una giocatrice della squadra di pallavolo proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -spot_img

articoli più letti