domenica, Dicembre 5, 2021
spot_img
HomeAP - LazioOmicidio Willy. I fratelli Bianchi accusano Belleggia, lo ha colpito con un...

Omicidio Willy. I fratelli Bianchi accusano Belleggia, lo ha colpito con un calcio in viso mentre terra. Ma lui nega


AgenPress –  “Ho visto Francesco Belleggia (altro imputato ndr) colpire come un vigliacco con un calcio in viso Willy mentre era terra. Gli ha dato un calcio sul viso prendendo la rincorsa”.

Lo ha detto davanti alla Corte di Assise del Tribunale di Frosinone, da Gabriele Bianchi accusato assieme al fratello Marco ed altri della morte di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso a Colleferro la notte tra il 5 e 6 settembre dello scorso anno durante un pestaggio.

“Io mi aspettavo che Belleggia si prendesse le sue responsabilità per quanto fatto. Io fin da subito volevo dire subito che la colpa era sua ma il mio avvocato mi ha disse di aspettare”, ha aggiunto l’imputato spiegando che in auto “mentre stavamo tornando ad Artena, un amico gli disse che era un infame per quello che aveva fatto”.

“Non ho mai colpito Willy. Marco Bianchi lo ha colpito più volte con una scarica di pugni, anche dopo che si era rialzato”, ha replicato l’altro imputato Francesco Belleggia.

 

L’articolo Omicidio Willy. I fratelli Bianchi accusano Belleggia, lo ha colpito con un calcio in viso mentre terra. Ma lui nega proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -spot_img

articoli più letti