Esplosione Ponte Crimea. La Russia apre un procedimento penale. Tre i morti. Al via i lavori di ricostruzione

Date:

Share post:


AgenPress – Il Comitato investigativo russo ha aperto un procedimento penale sull’incendio che oggi ha distrutto parzialmente il ponte di Crimea: lo ha reso noto lo stesso Comitato, riporta la Tass.

Il ponte di 19 km (12 miglia) sullo stretto di Kerch, la cui costruzione è costata 2,7 miliardi di sterline, è stato aperto quattro anni dopo che Mosca ha annesso illegalmente la Crimea.

È il ponte più lungo d’Europa ed è stato salutato dai media russi come “la costruzione del secolo”. Funzionari russi in precedenza sostenevano che fosse ben protetto dalle minacce provenienti da aria, terra o acqua.

“Il Dipartimento Investigativo Principale del Comitato Investigativo ha aperto un caso penale per l’incidente sul ponte di Crimea – si legge in un comunicato -. Gli esperti del Centro forense si stanno recando sul posto su ordine del presidente del Comitato Investigativo”. Secondo il Comitato, un camion è esploso sul ponte causando l’incendio di sette serbatoi di carburante di un treno merci che transitava in quel momento.

L’esplosione che ha parzialmente distrutto il ponte di Kerch, che collega la Crimea alla Russia, ha provocato la morte di almeno tre persone.

I lavori di ricostruzione del ponte di Crimea inizieranno oggi stesso,  ha scritto su Telegram il premier della Crimea annessa alla Russia, Sergey Aksyonov. “I lavori di ricostruzione del ponte di Crimea non comporteranno burocrazia. Inizieremo oggi, non appena il Comitato Investigativo e il Servizio di Sicurezza Federale completeranno il loro lavoro”.

L’operatività della linea ferroviaria del ponte di Crimea dovrebbe essere ripristinata entro le 20:00, orario di Mosca,  fa sapere il ministero dei Trasporti russo, precisando che è stata condotta “la valutazione iniziale delle condizioni dell’infrastruttura ferroviaria del ponte di Crimea per vedere se i treni possono attraversarlo. Sono in corso le riparazioni”.

 

L’articolo Esplosione Ponte Crimea. La Russia apre un procedimento penale. Tre i morti. Al via i lavori di ricostruzione proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...

Maltempo. Nella notte 80 interventi vigili fuoco a Roma. Allagamenti nella zona dell’ Idroscalo di Ostia

AgenPress – Nella notte sono stati effettuati circa 80 interventi dalle squadre dei Vigili del Fuoco a...