Ucraina. Putin si vendica dell’esplosione al ponte di Crimea. Missili contro edifici a Zaporizhzhia, 17 civili morti

Date:

Share post:


AgenPress – Almeno 17 persone sono state uccise da attacchi missilistici russi sulla città sud-orientale di Zaporizhzhia, ha affermato il ministero della Difesa ucraino, dopo che un’esplosione sabato ha causato il parziale crollo di un ponte che collega la penisola di Crimea con la Russia, danneggiando un’importante arteria di rifornimento per il vacillante sforzo bellico del Cremlino nell’Ucraina meridionale e colpendo un imponente simbolo del potere russo nella regione.

Il segretario del consiglio comunale Anatoliy Kurtev ha affermato che i razzi hanno colpito Zaporizhzhia durante la notte e che almeno 20 case private e 50 condomini sono stati danneggiati. Almeno 40 persone sono state ricoverate in ospedale e altre dozzine sono state curate per ferite da moderate a leggere, ha scritto Kurtev sul suo canale Telegram.

Zaporizhzhia è stata colpita ripetutamente nelle ultime settimane, poiché la Russia ha risposto alle aree urbane dopo aver subito sconfitte nel sud e nel nord-est dell’Ucraina.

Parti della regione di Zaporizhzhia, inclusa la sua centrale nucleare – che si trova a circa 30 miglia (52 km) dalla città – sono state sotto il controllo russo dall’inizio dell’invasione.

Il governatore regionale ucraino a Zaporizhzhia, Oleksandr Starukh, ha affermato che 12 missili russi hanno parzialmente distrutto un edificio di nove piani e raso al suolo altri cinque edifici residenziali.

“Potrebbero esserci più persone sotto le macerie. Sul posto è in corso un’operazione di soccorso. Otto persone sono già state salvate”, ha detto su Telegram .

Il presidente ucraino Zelensky ha definito i bombardamenti “di nuovo attacchi spietati su persone pacifiche”.

“Assolutamente cattiveria. Il male assoluto. Selvaggi e terroristi. Da colui che ha dato questo ordine a tutti coloro che hanno eseguito questo ordine. Si assumeranno la responsabilità. Di sicuro. Davanti alla legge e davanti alle persone.”

L’articolo Ucraina. Putin si vendica dell’esplosione al ponte di Crimea. Missili contro edifici a Zaporizhzhia, 17 civili morti proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Fratelli d’Italia Lazio: Bloccare nomine EGATO

AgenPress. Bloccare subito le nomine nei Consigli degli EGATO. Non è accettabile che la Sinistra Regionale dimissionaria...

Elezioni Regionali Lazio- Lombardia. Popolo e Libertà: unire il Centro non sovranista

AgenPress. Si è concluso a Modena il convegno nazionale dei ‘Popolari Liberali di ispirazione cristiana nel centrodestra’,...

Roma. Aveva abusato di una minorenne nell’ascensore della Metro. Arrestato egiziano di 22 anni

AgenPress – Ha abusato di una ragazzina di 16 anni nell’ascensore della metro di Roma. Per questo...

Ospedale Israelitico. Presentato il primo ambulatorio multidisciplinare dedicato alla salute delle donne

AgenPress – L’Ospedale Israelitico, da sempre attento alle esigenze di tutti e impegnato nella promozione della medicina...