Cina. Successo auto elettriche di Musk. Pechino loda la sua idea, Taiwan deve cedere parte del territorio

Date:

Share post:


AgenPress – Il colosso delle auto elettriche ha venduto nel paese 83.000 vetture in settembre, l’8% in più rispetto al mese precedente volando a un nuovo record mensile. Il risultato arriva in un momento critico per Elon Musk e il suo rapporto con la Cina. Dopo aver ricevuto un trattamento speciale dalle autorità cinesi alla fine degli anni 2010, la presa di Tesla sul mercato delle auto elettriche locale è stata intaccata da alcuni produttori cinesi. Negli ultimi giorni i rapporti sembrano essersi riavvicinati con Pechino che ha lodato l’idea di Musk di cedere parte del controllo di Taiwan alla Cina.

“La mia raccomandazione… sarebbe quella di trovare una zona amministrativa speciale per Taiwan che sia ragionevolmente appetibile, probabilmente non renderà tutti felici”, ha detto Musk al Financial Times in un’intervista pubblicata venerdì. “Ed è possibile, e penso, in effetti, che potrebbero avere un accordo più clemente di Hong Kong “.

L’ambasciatore cinese negli Stati Uniti, Qin Gang, ha ringraziato Musk per il suo suggerimento in un tweet sabato, chiedendo “un’unificazione pacifica e un paese, due sistemi”.

Ma il rappresentante di Taiwan negli Stati Uniti, Bi-khim Hsiao, ha scritto : “Taiwan vende molti prodotti, ma la nostra libertà e democrazia non sono in vendita”.

Il Partito Comunista Cinese al potere in Cina vede Taiwan come parte del suo territorio, nonostante non l’abbia mai governata, e ha promesso da tempo di “riunificare” l’isola con la Cina continentale, se necessario con la forza. Taiwan, una democrazia di 23 milioni di persone, si oppone fermamente alle pretese di Pechino sull’isola.

Pechino ha offerto a Taiwan un sistema di governo “un Paese, due sistemi”, simile a Hong Kong, ma che è stato respinto da tutti i principali partiti politici dell’isola e la proposta ha ricevuto scarso sostegno pubblico.

In un briefing del 7 ottobre, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Mao Ning ha affermato che “la questione di Taiwan è un affare interno della Cina”.

“La posizione della Cina sulla soluzione della questione taiwanese è coerente e chiara. Rimaniamo impegnati nel principio di base della riunificazione pacifica e ‘un paese, due sistemi’”, ha affermato. “Allo stesso tempo, sconfiggeremo risolutamente i tentativi di perseguire l’agenda separatista dell’”indipendenza di Taiwan”, respingeremo le interferenze di forze esterne e salvaguarderemo la nostra sovranità e integrità territoriale”.

 

L’articolo Cina. Successo auto elettriche di Musk. Pechino loda la sua idea, Taiwan deve cedere parte del territorio proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Roma. Aveva abusato di una minorenne nell’ascensore della Metro. Arrestato egiziano di 22 anni

AgenPress – Ha abusato di una ragazzina di 16 anni nell’ascensore della metro di Roma. Per questo...

Ospedale Israelitico. Presentato il primo ambulatorio multidisciplinare dedicato alla salute delle donne

AgenPress – L’Ospedale Israelitico, da sempre attento alle esigenze di tutti e impegnato nella promozione della medicina...

Anzio. Grave incidente nella notte. Auto si schianta contro un albero: morte due ragazze di 21 e 22 anni

AgenPress – Due ragazze, entrambe ventenni, sono morte in un incidente stradale avvenuto questa notte ad Anzio,...

12 febbraio 2023 la data per le elezioni Regionali del Lazio

AgenPress. Il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori, ha annunciato, con una nota indirizzata al Presidente...