Governo. Domani incontro Meloni-Berlusconi. In campo i figli Pier Silvio e Marina. Reazione del Pd

Date:

Share post:


AgenPress –  Contatti telefonici tra Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi. I due leader si vedranno di persona domani a via della Scrofa, come riferiscono fonti di FdI e FI.

Più dei pontieri e degli amici di una vita del Cavaliere, sono stati i figli maggiori dell’ex premier a premere sul padre ed esortarlo a chiudere il conflitto con l’alleata, in modo da raggiungere un’intesa. Anche perché Meloni nei giorni scorsi si era direttamente appellata proprio ai familiari di Berlusconi, spiegando loro che c’era piena disponibilità a comporre la vertenza, dietro la quale — garantiva — non c’erano motivi personali.

Per due volte, infatti, Meloni si era sentita con Pier Silvio Berlusconi. E per due volte l’amministratore delegato di Mediaset aveva trasmesso il messaggio al padre, accompagnandolo con una sollecitazione: “Non puoi non trovare un accordo”, per ragioni politiche e imprenditoriali. Ma per due volte il Cavaliere aveva opposto resistenza.

Anche la figlia Marina è corsa ad Arcore, dove ieri ha incontrato a lungo il padre. “Fermati”, gli ha detto arrabbiata.

Vicenda che non è passata inosservata creando polemiche da parte del PD.  “Com’era la favola della destra normale in un paese normale? Nella trattativa per la formazione del governo entrano in campo i figli di Berlusconi, cioè i proprietari di Mediaset. Di cosa parlano con Meloni? Del futuro dell’azienda? Cose inconcepibili in qualunque altro paese occidentale”,  scrive su Twitter il senatore e responsabile Sicurezza Pd, Enrico Borghi.

“Sui giornali di oggi leggiamo che i figli di Silvio Berlusconi abbiano cercato di convincere il padre a trovare un accordo con Giorgia Meloni in nome della difesa dell’azienda di famiglia”, dice il senatore PD Franco Mirabelli.

“Trovo che questo sia molto grave. Perché i figli di Berlusconi entrano nella trattativa per la formazione del governo? Di cosa parlano con Meloni? Del futuro di Mediaset? Sono cose che in qualunque altro paese occidentale sarebbero inconcepibili”.

 

L’articolo Governo. Domani incontro Meloni-Berlusconi. In campo i figli Pier Silvio e Marina. Reazione del Pd proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...

Maltempo. Nella notte 80 interventi vigili fuoco a Roma. Allagamenti nella zona dell’ Idroscalo di Ostia

AgenPress – Nella notte sono stati effettuati circa 80 interventi dalle squadre dei Vigili del Fuoco a...