Papa Francesco. Preghiamo per il martoriato popolo ucraino e le altre popolazioni che soffrono per la guerra

Date:

Share post:


AgenPress –  “Martedì prossimo, 18 ottobre, la fondazione Aiuto alla Chiesa che soffre promuove l’iniziativa ‘Un milione di bambini recita il Rosario’ per la pace nel mondo”, ha detto papa Francesco all’Angelus.

“Grazie a tutti i bambini e le bambine che parteciperanno. Ci uniamo a loro e affidiamo all’intercessione della Madonna il martoriato popolo ucraino e le altre popolazioni che soffrono per la guerra e ogni forma di violenza e miseria”.

“Guardando intorno a noi le guerre e le malvagità, le persecuzioni, le malattie e le paure che gravano sul nostro mondo, la gente potrebbe chiedersi: ‘Dio ha davvero il controllo?’”, si chiede il porporato nella sua presentazione dell’iniziativa.

“Sì, lo ha. ma dobbiamo anche tendergli le nostre mani tese e aggrapparci a lui. Dio si è avvicinato a noi, attraverso Maria. Crediamo che se recitiamo fedelmente il Rosario insieme la santa Madre di Dio ci condurrà tutti come una grande famiglia tra le braccia amorevoli del nostro Padre celeste”.

Preoccupata per le situazioni di guerra, di violenza e di profonda povertà che continuano ad affliggere Paesi come Ucraina, Nigeria, Myanmar, Pakistan, o regioni come il Medio Oriente e il Sahel in Africa, Acs desidera “affidare tutti quei luoghi in cui le persone non possono vivere in pace alle mani potenti e amorevoli del divin Padre, attraverso l’intercessione della Madre di Dio”. La fondazione ritiene che la partecipazione di diversi Paesi alle campagne passate sia stata molto positiva. Già nel 2020, durante la preghiera dell’Angelus, il Papa aveva incoraggiato ad aderire all’iniziativa. “Alcune delle reazioni più positive che abbiamo avuto sono arrivate proprio dalle regioni dove la pace è più necessaria. È particolarmente commovente sapere che ci sono bambini in Iraq, Siria, Bielorussia o Myanmar che pregano insieme a coloro che si radunano a Fatima, in Portogallo, in Canada o negli Stati Uniti.

L’articolo Papa Francesco. Preghiamo per il martoriato popolo ucraino e le altre popolazioni che soffrono per la guerra proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...

Maltempo. Nella notte 80 interventi vigili fuoco a Roma. Allagamenti nella zona dell’ Idroscalo di Ostia

AgenPress – Nella notte sono stati effettuati circa 80 interventi dalle squadre dei Vigili del Fuoco a...