L’ambasciatore iraniano all’ONU nega che Teheran abbia fornito droni alla Russia

Date:

Share post:


AgenPress – L’ambasciatore iraniano alle Nazioni Unite, Amir Saeid Iravani, ha negato che il suo Paese abbia fornito alla Russia droni da utilizzare in Ucraina. 

Parlando con i giornalisti dopo una riunione a porte chiuse del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Iravani ha affermato che i paesi occidentali stavano conducendo una campagna di disinformazione contro l’Iran, affermando che Teheran non avrebbe violato una risoluzione del Consiglio di sicurezza inviando droni alla Russia.

“L’Iran è fermamente convinto che nessuna delle sue esportazioni di armi, compresi gli UAV [veicoli aerei senza pilota], verso alcun paese rientri nelle disposizioni del paragrafo quattro dell’allegato B alla risoluzione 2231″, ha affermato Iravani, riferendosi alla risoluzione 2231 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che limita alcuni trasferimenti di armi da o verso l’Iran.

Le autorità ucraine affermano che la Russia ha utilizzato i droni forniti dall’Iran negli attacchi contro Kiev e altre città nelle ultime settimane. 

Dmitry Polyanskiy, primo vice rappresentante permanente della Russia presso le Nazioni Unite, ha detto ai giornalisti in una conferenza stampa dopo la riunione del Consiglio di sicurezza che tutti i droni usati contro l’Ucraina sono russi, non iraniani, definendo affermazioni contrarie una “campagna di disinformazione” di l’ovest. 

Gli Stati Uniti, il Regno Unito e la Francia hanno chiesto un briefing del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite “sulle prove recenti che la Russia ha procurato illegalmente UAV iraniani che sta utilizzando nella sua guerra contro l’Ucraina”, ha affermato Nate Evans, portavoce della missione statunitense presso le Nazioni Unite in una dichiarazione dopo la riunione di mercoledì.

Polyanskiy, tuttavia, ha affermato che il Segretariato delle Nazioni Unite “non ha mandato di indagare su nulla in merito alla risoluzione 2231 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite”.

L’articolo L’ambasciatore iraniano all’ONU nega che Teheran abbia fornito droni alla Russia proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Roma. Aveva abusato di una minorenne nell’ascensore della Metro. Arrestato egiziano di 22 anni

AgenPress – Ha abusato di una ragazzina di 16 anni nell’ascensore della metro di Roma. Per questo...

Ospedale Israelitico. Presentato il primo ambulatorio multidisciplinare dedicato alla salute delle donne

AgenPress – L’Ospedale Israelitico, da sempre attento alle esigenze di tutti e impegnato nella promozione della medicina...

Anzio. Grave incidente nella notte. Auto si schianta contro un albero: morte due ragazze di 21 e 22 anni

AgenPress – Due ragazze, entrambe ventenni, sono morte in un incidente stradale avvenuto questa notte ad Anzio,...

12 febbraio 2023 la data per le elezioni Regionali del Lazio

AgenPress. Il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori, ha annunciato, con una nota indirizzata al Presidente...